IDE è un'azienda italiana che opera dal 2013 nel settore dei diamanti bene rifugio con conoscenza globale del mercato del diamante: dal grezzo al tagliato. Propone diamanti  con Certificati di garanzia dei principali Istituti Internazionali per la diversificazione del proprio patrimonio, con prezzi  collegati al listino ufficiale Rapaport e al mercato degli operatori professionali all'ingrosso.

"Diamante. È molto più bello di un certificato azionario, e non dà preoccupazioni quando il mercato è fluttuante. Se ne sta tranquillo, incastonato in un anello o chiuso dentro una cassetta di sicurezza, mentre il suo valore aumenta ogni giorno che passa."

— Ronald Schiller, Nel mondo dei diamanti, 1974

Doron Zwiebel e Luciano Dezulian. Israele e Italia.IDE nasce dall’incontro di due persone che hanno dedicato tutta la loro vita professionale al mondo delle gemme preziose e dei diamanti e le cui strade si sono incrociate prima in Israele per poi fondersi in Italia. Oggi il team si è ampliato includendo anche professionalità di alto profilo in ambito istituzionale e creditizio.

Nasce Paigem

Agli inizi degli anni ’90 comincia lo sviluppo di una rete commerciale di relazione diretta con gli operatori del settore che costituiranno un asset importante per lo sviluppo del progetto imprenditoriale alla base di IDE.Nello stesso periodo inizia a crescere tra i privati l’esigenza di acquistare diamanti come “bene rifugio” per diversificare il patrimonio. Questa nicchia di settore diventa oggetto di studio da parte di Luciano Dezulian e del gruppo Paigem che per una decina di anni osservano l’andamento del mercato, l’aumento della domanda e il consolidamento del diamante come bene rifugio a lungo termine, e studia i maggiori competitors per mettere a punto un sistema dedicato esclusivamente all’investimento.

I Soci

Nel 2002 entra nella compagine sociale di Paigem Paola Pozzato, gemmologa di grande esperienza, anche lei nel commercio dei diamanti da una vita.Attualmente ricopre il ruolo di consigliere nel CDA di Assogemme, che riunisce le aziende più rappresentative del comparto. Tra le attività svolte dall’associazione c’è il sostegno e il riconoscimento delle aziende che producono in Italia e adottano regole trasparenti ed etiche nei confronti dei consumatori.Il tema dell’eticità è particolarmente caro ad Assogemme, che in linea con i principi espressi dalle maggiori organizzazioni internazionali no profit (Responsible Jewellery Council e C.I.B.J.O.) affronta periodicamente con seminari e dibattiti.

Nasce IDE

Luciano Dezulian e Doron Zwiebel uniscono le loro competenze condividendo l’esperienza di anni nel settore e fondano, assieme a Paola Pozzato, IDE S.p.A. collocandola a Vicenza, nel distretto dell’oro e delle pietre preziose per sviluppare il progetto di Paigem dedicato al diamante bene rifugio.

Oggi

Oggi IDE si occupa esclusivamente di diamanti bene rifugio certificati, con un sistema di autodisciplina che prevede trasparenza e qualità del servizio, differenziandosi così dalle altre società presenti nel mercato.Chiarezza nelle procedure, chiarezza nei prezzi con un unico obiettivo: l’attenzione al cliente.I prezzi del listino Ide seguono l’andamento del listino Rapaport ufficialmente usato dagli operatori del settore di tutto il mondo.


40 anni di esperienza e di costante presenza sul mercato internazionale dei diamanti e delle pietre preziose.Una proposta validata da grandi esperti delle norme a tutela dei consumatori e del mercato.


Proposta originale, unica nel settore: valorizzando le indicazioni della Banca d'Italia e della CONSOB, il cliente conoscerà le quotazioni delle pietre sul mercato internazionale.  La trasparenza con cui il diamante è venduto deve rispecchiare la trasparenza fisica del diamante.


IDE, in un'ottica di diversificazione, non seleziona i diamanti solamente in un'unica categoria di qualità ma li sceglie tra le 25 top quality, per ogni misura, riconosciute a livello internazionale.Acquistare diamanti tra le 25 top quality è fondamentale per proteggere il proprio capitale.